Pulizia e igiene della stalla

Un primo trattamento pulente e il regolare trattamento dello strame determina l'insediamento di microrganismi benefici, i quali a loro volta prevengono la puzza, la venuta di mosche moleste e la formazione di marcescenza.

1° passo - prima di immettere gli animali in stalla

Acqua

  • ml
  • L
  • eMC Detergente per Stalle
  • Acqua

Applicazione

Versare la miscela nel dispositivo di riempimento del pulitore ad alta pressione, pulire e sciacquare da cima a fondo la stalla.

NOTA

Non dimenticare angoli e fughe, dato che questi punti sono fortemente popolati da germi.

2° passo - prima di immettere gli animali in stalla

  • L
  • L
  • EEF (Estratto di erbe Fermentato)
  • Acqua

Applicazione

Spruzzare EEF diluito in acqua – è importante che la soluzione si distribuisca bene nella stalla. Non dimenticare pozzi di ventilazione, interstizi sul tetto, ecc.

3° passo - trattamento a spruzzo regolare

  • L
  • EEF

Applicazione

Spruzzare EEF allo stato puro o diluito in acqua – è importante che la soluzione si distribuisca bene nella stalla.

PERIODO E FREQUENZA D'APPLICAZIONE

Da 2 a 3 volte a settimana.

NOTA

Spruzzare una quantità maggiore nei punti interessati da sterco e urina. Nella segatura: spruzzare una quantità maggiore sullo strame, data la sua alta capacità di assorbimento.    

Trattamento di liquame, colaticcio e letame

Trattare regolarmente il letame di stalla mediante spray. L'applicazione fissa l'azoto nel suolo; utilizzando in concomitanza del carbone vegetale in granuli e la tecnologia Microrganismi Effettivi nel terreno si crea un humus stabile.

Trattamento del liquame e del colaticcio

Materiale

  • - L
  • - kg
  • - kg
  • EEF (Estratto di erbe Fermentato)
  • Carbone vegetale in granuli
  • ZeoBas (farina di roccia lavica)

Applicazione

Spruzzare EEF sui canali del liquame/colaticcio, aggiungere del carbone vegetale in granuli.

PERIODO E FREQUENZA D'APPLICAZIONE

Almeno 1 volta a settimana.

NOTA

Per l'ammendamento del terreno è consigliabile l'aggiunta di ZeoBas. Importante: aggiungere al colaticcio la farina di roccia lavica direttamente prima del trattamento e non spargere il carbone vegetale in granuli sulle zone di riposo degli animali, poiché ciò può provocare un annerimento.

Trattamento del letame

Materiale

  • - L
  • - kg
  • - kg
  • EEF (Estratto di erbe Fermentato)
  • Carbone vegetale in granuli
  • ZeoBas (farina di roccia lavica)

Applicazione

Spruzzare EEF sul concime solido e aggiungere del carbone vegetale in granuli.

NOTA

Per l'ammendamento del terreno è consigliabile inoltre l'aggiunta di ZeoBas (farina di roccia lavica). Importante: aggiungere al concime solido ZeoBas (farina di roccia lavica) direttamente prima del trattamento e non spargere il carbone vegetale in granuli sulle zone di riposo degli animali, poiché ciò può provocare un annerimento.

Multikraft utilizza i cookie per rendere la vostra visita il sito il più piacevole possibile. Usando il sito l'utente acconsente a questo. saperne di più
Essere d'accordo