Pacciamatura per l'ammendamento del terreno

Il pacciame non solo mantiene umidi i terreni e le radici in presenza di caldo prolungato, ma frena anche la crescita di erbe infestanti e il terreno viene dilavato in misura minore in caso di forti precipitazioni.

Pacciamatura

  • ml
  • L
  • Multikraft Roots
  • Acqua

Applicazione

Mescolare Multikraft Roots e acqua e spruzzare questa soluzione durante la pacciamatura.

PERIODO E FREQUENZA D'APPLICAZIONE

Eseguire la pacciamatura con la rugiada mattutina o alla sera, non in presenza di forte irraggiamento solare.

NOTA

Con il dosatore Aquamix è possibile unire l'annaffiatura e l'applicazione dei prodotti Multikraft in una sola mossa.

Aggiunta di Bokashi (compost Microrganismi Effettivi) per la concimazione

Con l'aggiunta di materiale organico si forma più velocemente un milieu stabile e si favorisce la trasformazione della massa organica in humus.

1° passo - concimazione con Bokashi

  • - kg
  • - kg
  • Bokashi
  • ZeoBas (farina di roccia lavica)

Applicazione

Spargere il Bokashi prodotto in proprio assieme a ZeoBas (farina di roccia lavica) sotto agli alberi da frutto.

PERIODO E FREQUENZA D'APPLICAZIONE

Una volta in autunno o primavera.

2° passo - annaffiatura della concimazione

  • L
  • L
  • kg
  • - L
  • Microrganismi Effettivi Attivato
  • Terrafert Suolo
  • Polvere di ceramica Manju
  • Acqua

Applicazione

Dopodiché spruzzare o versare subito la soluzione e incorporarla nel terreno.

PERIODO E FREQUENZA D'APPLICAZIONE

Una volta in autunno o primavera.

NOTA

Per scoprire il metodo preciso per realizzare il Bokashi (compost Microrganismi Effettivi) vedere qui.

Trattamento delle piantine per un migliore attecchimento radicale

Già nella messa a dimora le piantine ottengono un ottimo aiuto iniziale grazie all'immersione del pane di terra. In tal modo si favorisce e accelera l'attecchimento radicale.

Trattamento delle piantine

  • 10 ml
  • 1 L
  • Multikraft Roots
  • Acqua

Applicazione

Per stimolare lo sviluppo radicale nelle piantine, immergere brevemente le radici nella soluzione Microrganismi Effettivi prima di procedere alla messa a dimora.

NOTA

Successivamente cospargere le radici con una miscela composta da 40 g di ZeoBas (farina di roccia lavica) e 10 g di Polvere di ceramica Manju.

Applicazione alternativa

  • 100 ml
  • 50 ml
  • 1 l
  • Microrganismi Effettivi Attivato
  • Terrafert Suolo
  • acqua

Applicazione

Per stimolare lo sviluppo radicale nelle piantine, immergere brevemente le radici nella soluzione Microrganismi Effettivi prima di procedere alla messa a dimora.

NOTA

Successivamente cospargere le radici con una miscela composta da 40 g di ZeoBas (farina di roccia lavica) e 10 g di Polvere di ceramica Manju.

Trattamento a spruzzo degli alberi

Già alla formazione delle gemme, con questo trattamento gli alberi ricevono le adeguate cure per la primavera successiva; la continuazione fino a dopo la fioritura rinforza inoltre i poteri difensivi.

Alla fine dell'inverno da 5 °C

Acqua

  • ml
  • ml
  • g
  • g
  • L
  • Microrganismi Effettivi Attivato
  • MK 5
  • Polvere di ceramica Manju
  • ZeoBas ultrafine (farina di roccia lavica)
  • Acqua

Applicazione

Miscelare tutte le polveri con un po' di Microrganismi Effettivi Attivato fino ad ottenere una massa fluida e senza grumi. Riempire con acqua, aggiungere poi il restante Microrganismi Effettivi Attivato e gli altri prodotti liquidi.

PERIODO E FREQUENZA D'APPLICAZIONE

Applicare una volta, al mattino o alla sera, non durante la piena esposizione al sole.

NOTA

10 g = 1 etto. cucchiaino di polvere di ceramica EM o Zeobas ultrafine.

Dopo la fioritura: aggiungere Terrafert Leaf allo 0,5% se necessario.

Protezione dei tronchi d'albero

Per curare ferite e per proteggere dagli influssi esterni, gli alberi vengono trattati con una speciale pasta. Può evitare anche la brucatura.

Applicazione sul tronco d'albero

  • 1
  • 1
  • Microrganismi Effettivi Attivato
  • Pasta per alberi con Ceramica Manju

Applicazione

Mescolare nello stesso rapporto fino a ottenere una pasta cremosa.

PERIODO E FREQUENZA D'APPLICAZIONE

Per superare bene l'inverno, spalmare abbondantemente sul tronco in autunno e fino a metà marzo. Anche come protezione delle ferite dopo la potatura dei rami.

Multikraft utilizza i cookie per rendere la vostra visita il sito il più piacevole possibile. Usando il sito l'utente acconsente a questo. saperne di più
Essere d'accordo